Loading
http://www.paolocastelli.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/Armani Caff 03gk-is-583.jpglink
http://www.paolocastelli.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/Armani Caff 01gk-is-583.jpglink
http://www.paolocastelli.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/Armani Caff 02gk-is-583.jpglink
http://www.paolocastelli.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/Armani Caff 05gk-is-583.jpglink
http://www.paolocastelli.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/Armani Caff 04gk-is-583.jpglink

«
»
  1. 0
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4

Emporio Armani caffe

Gruppo Armani
Bologna

Il gruppo Armani ha aperto a Bologna il secondo Emporio Armani Caffè e Ristorante, situato all’interno della storica Galleria Cavour, punto di riferimento cittadino per lo shopping di lusso internazionale.

Il concept, ideato personalmente da Giorgio Armani in collaborazione con il suo team di architetti, descrive un gusto contemporaneo ed internazionale.  Lo spazio si sviluppa su una superficie complessiva di 300 metri quadrati e comprende una zona Caffè, una zona Ristorante di circa 100 metri quadri per una capienza di 42 ospiti e un ampio dehors di circa 60 metri quadrati da 25 posti. Paolo Castelli S.p.A. ha realizzato la ristrutturazione e la fornitura degli arredi che impreziosiscono l’ambiente, in cui dominano le essenze del legno chiaro e scuro a una particolare tonalità di azzurro, più intenso e lucido per le lampade a sospensione della zona Ristorante. Il tocco di rosso delle lampade aggiunge un accento cromatico. Due portali in metallo bronzato segnano i passaggi dal Caffè al dehors e dal dehors al Ristorante, e aperti, creano uno spazio unico.

Le pareti della zona bar, che occupa circa 30 metri quadrati, sono rifinite in marmorino perlaceo. Il counter laccato effetto canneté abbina il color champagne all’azzurro del piano, e ha sul fondo un grande specchio impreziosito da una rete metallica intrecciata con tessuto naturale. La pavimentazione in legno di rovere chiaro posato a spina di pesce rende omogenei i diversi ambienti e fa da sfondo agli arredi: tavoli e sedie ‘da regista’ in legno scuro e tessuto azzurro e divanetti in pelle dorata. I pannelli alle pareti richiamano il motivo a rete e specchio della zona Caffè. La wine cellar a vista mostra una selezione della cantina.