Retail

Boutique Delvaux, Milano


La maison di alta pelletteria belga Delvaux apre a  Milano un nuovo punto vendita –il primo in Italia-  in cui sperimenta nuovi arredi e soluzioni, pur mantenendo l’eleganza e lo stile tipico delle  boutiques del brand.

Il progetto è firmato dallo studio milanese Vudafieri-Saverino Partners, con un concept che rispetta la storicità e la cultura milanese, in una location straordinaria: Palazzo Reina, in via Bagutta – nel cuore del quadrilatero-, prestigioso palazzo del Novecento recentemente ristrutturato. 

Per questo progetto Paolo Castelli S.p.A. ha realizzato gli arredi freestanding e a parete – rigorosamente su misura-,  i rivestimenti murali in marmo e carter luci.

L’unione di stilemi fiamminghi e linee tipiche del design Made in Italy si celebra negli ambienti eleganti, dove spiccano le forme sinuose dell’armadio in ebano Makassar, che riprende le forme dell’ iconico mobile delle boutique Delvaux, solitamente realizzati in gesso bianco.

Nella terza sala – immersa tra i colori di un grande mosaico degli anni ’70 opera dell’artista Charles Gianferrari- emerge come elemento dominante la libreria alta oltre cinque metri, ispirata a un edificio icona degli anni ’60, progettato da Luigi Caccia Dominioni in Piazza Carbonari a Milano. Al suo interno sono ospitati gli accessori Delvaux, insieme a una preziosa collezione di vasi in ceramica del XX secolo di un’antica manifattura di Gant. L’ambiente è dominato dai toni chiari del rivestimento murale in calacatta, con il quale contrastano i dettagli metallici degli arredi freestanding e i toni scuri dell’ebano per il grande armadio a parete, che con le sue forme morbide rende accogliente e sofisticato lo spazio del brand.